Costanzo Enrico

Biologo & innovation manager

14 febbraio

Sessione:
FOOD E NON-FOOD: COL FUORISUOLO SI PUÒ FARE

Relazione:

Biologia sintetica e biofabbriche vegetali: dove stiamo andando?

I vegetali da molto tempo sono considerati dei potenziali sostituti per i bioreattori (per esempio fibroblasti in coltura) nella produzione di proteine ed enzimi terapeutici, grazie alla loro inerente sicurezza e scalabilità. Nonostante anni di sviluppo, i vegetali non sono ancora la biopiattaforma principale. Tuttavia la coltivazione indoor e la biologia sintetica posso dare una nuova spinta all’utilizzo di vegetali come biofabbriche. L’intervento fornirà un quadro generale, esplorerà le tendenze future e focalizzerà alcune questioni chiave.

 

Per i dettagli della sessione e gli altri interventi, potete visionare il Programma a questo link

Curriculum Vitae

Privacy Preference Center